Si riparte

Siamo in trepida attesa… stiamo aspettando il nuovo numero di Ossola.it che verrà distribuito a tappeto in tutta l’alta e bassa Ossola, dalle valli ai laghi fino alla Svizzera, nei cantoni vicini fino ad arrivare nel tempo a quelli più interni.

Si perché Ossola.it si spingerà oltralpe. Da questo numero raggiungerà le zone più interne della Svizzera e, con gli articoli corredati di abstract in tedesco porteremo le bellezze delle nostre valli oltreconfine.  Abbiamo attività da promuovere, golosità da assaporare e luoghi da scoprire.

La distribuzione è stata ampliata, da Arona a Gallarate fino a Milano. Con la campagna abbonamenti abbiamo raggiunto diverse località italiane come Sicilia, Lazio, Veneto ed anche estere come Londra… una grande soddisfazione per noi!

Purtroppo abbiamo dovuto interrompere l’uscita per un anno. Una pausa servita a farci riflettere, cercando soluzioni e prendendo decisioni per ripartire ancora più motivati e convinti che il nostro progetto “Ossola.it” è unico nel suo genere e deve essere il mezzo con cui ci presentiamo al mondo intero.

La rivista è sostenuta dagli inserzionisti per poter essere fruibile e distribuita gratuitamente, alcuni di questi ci credono e ci seguono da quando siamo nati nel 2008 e ne siamo fieri, ma purtroppo non sono sufficienti.

Riteniamo ormai scontato che Ossola.it NON è una raccolta pubblicitaria, ma una rivista, un magazine turistico. Realizzata in un formato pratico per essere sempre a portata di mano, studiata attentamente nella grafica, nei contenuti e nella cura delle immagini per noi “fondamentali” per raccontare questo angolo di Alpi.

In questi anni la nostra terra ha avuto un declino e subito una profonda crisi, proprio per questo abbiamo bisogno che tutti credano in questo progetto come unica vera rivista turistica che ci porta nel mondo, semplicemente per esserci, per il turismo sostenibile che possiamo offrire, per le potenzialità che abbiamo, per la geomorfologia. Usiamo dunque i mezzi adatti, si perchè Ossola.it è anche on line, interamente consultabile con PC, smartphone o tablet.

Noi ci crediamo dal 2008 e vogliamo credere che possiamo continuare ad esistere grazie all’aiuto di tutti.
Chi volesse informazioni dettagliate ci può contattare attraverso Facebook o direttamente da questo sito.