n°10 autunno/inverno

vigezzina

Numero speciale anche questo, sia per la nuova veste grafica che per i contenuti che sono legati a piu stagioni.

In apertura la nuova rubrica “Natura da tutelare” a cura del naturalista Paolo Pirocchi, in questo numero il lago di Antillone.
A seguire una sostanziosa sezione sui personaggi che frequentano la frazione Cattagna di Varzo. Si tratta della famiglia De Micheli, Gioxe affermato artista e Patricia autrice di libri gastronomici. E proprio da questi libri che sono tratte le ricette pubblicate, prodotti Ossolani! Sempre dalla loro antica dimora in Varzo nasce l’articolo “Case d’Ossola”. Continuando, il trenino della Vigezzina ci porta a visitare la Valle di Pittori. Paolo Crosa Lenz invece ci racconta de “Il Rosa” il giornale della Valle Anzasca, e sempre per la valle Anzasca, Cecilia Marone scrive di una leggenda spirituale a Macugnaga. A seguire la nuova rubrica “Oltre l’orizzonte” ci porta in valle Strona, poi Migliorati ci illustra la traversata Devero-Formazza. A grande richiesta ritorna su questo numero la rubrica “Gastrofilosofia”. Il nostro pizzico da Chef ci spiega come apprezzare il formaggio. L’antropologa Michela Zucca invece ci racconta del castagno. A seguire un bell’articolo sul torchio di Croveo, uno dei più belli dell’Ossola e continuando leggiamo del Museo Archeologico del Parco Val Grande a Malesco. Una pagina dedicata ad un vino di nicchia, il Qartero e a seguire l’articolo della farmacista Laura Grillo sui rimedi antichi e moderni ai malanni di stagione. Concludiamo con lo speciale salame di Trota preparato ad Ornavasso questo numero ampiamente dedicato come da tradizione all’enogastronomia.

Buona lettura…