n°12 Outdoor

orridiNumero estivo dedicato alle escursioni di bassa, media e alta montagna.
In apertura un vecchio progetto per portare il treno a Macugnaga in Valle Anzasca, ce ne racconta Uberto Gandolfi. Adriano Migliorati su questo numero ci porta in valle Formazza, in cima al Battelmatthorn “P.ta dei Camosci” e propone un’escursione che da Baceno ci fa visitare le bellezze geologiche di Crego, Premia e Croveo. Gli Orridi!
Per la rubrica Gastrofilosofia, il nostro Pizzico Da Chef ci parla ancora dell’acqua con le acque minerali di Bognanco.
Per l’Arte Giuseppe Possa ci porta a Campieno da Mattioli spazio arte, e sempre a Campieno Zella Geddo scrive dell’est Antigoriano.
Marina Morandin del Rif. Crosta ci porta all’Alpe Genuina.
Le guide escursionistiche di AccompagNatur propongono la Val Grande dalla Val Loana.
Ancora Claudio Zella Geddo che ci porta a scoprire l’alpe Cicerwald in Valle Anzasca e oltreconfine il paesino di Gondo. Mentre sempre in territorio svizzero il fotografo, amante della montagna Luca Chessa fa per noi la ferrata di Gabi. In conclusione la tradizionale festa degli asini a Premosello e il Museo Archeologico di Mergozzo. L’intero numero è corredato di abstract in lingua Tedesca.

Buona lettura…